venerdì 3 agosto 2018

Cassazione: aggiornamento 3 Agosto 2018

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 03/08/2018Cassazione Civile: Ordinanza n. 18489 del 12/07/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. 1, in tema di prededuzione fallimentare, ha affermato che il credito derivante da un finanziamento "in funzione della presentazione della domanda di concordato" (cd. "finanziamento-ponte"), concesso, prima dell'entrata in vigore della novella all'art. 182 quater l.fall., recata dal d.l. n. 83 del 2012, conv con mod. in l. n. 134 del 2012, dal socio di una S.r.l. ammessa al concordato preventivo, poi fallita, non può essere ammesso al passivo in prededuzione….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 18827 del 16/07/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In tema di adozione particolare, il dissenso manifestato dal genitore titolare della responsabilità genitoriale, anche se non convivente con il figlio minore, ha efficacia preclusiva ai sensi dell'art. 46, comma 2, della I n. 184 del 1983, salvo che non sia stata accertata una situazione di disgregazione del contesto familiare d'origine del minore in conseguenza del protratto venir meno del concreto esercizio di un rapporto effettivo con il minore stesso da parte del genitore esercente la responsabilità….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 19282 del 19/07/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sez. U, su questione di massima di particolare importanza, hanno affermato che dal 1.1.2018 l'esercizio in forma a ssociata della professione forense è regolato dall'art. 4 bis della I. n. 247 del 2012 (inserito dall'art. 1, comma 141, I. n. 124 del 2017 e ulteriormente integrato dalla I. n. 205 del 2017), che - sostituendo la previgente disciplina di cui agli artt. 16 e segg. d.lgs. n. 96 del 2001 - consente la costituzione di società di persone, di capitali o cooperative i cui soci siano, per almeno due terzi del capitale sociale e dei diritti di voto, avvocati iscritti all'albo, ovvero …  

(leggi tutto…)

 
Immobili da costruire: operatività della fideiussione in caso di risoluzione del preliminare (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La sentenza della Cassazione Civile n. 11761/2018 stabilisce come le condizioni disposte dall'art. 3, comma III, del d. lgs. n. 122/2005 " non valgano in nessun…  

(leggi tutto…)

 
Ristrutturazioni, detrazione val e anche per immobili di terzi strumentali all'impresa (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n.ro 11533 del giorno 11 maggio 2018, la Corte di Cassazione . ha chiarito che, nonostante il tenore letterale di cui all'art. 19 bis 1 c.1…  

(leggi tutto…)

 
Solo il difensore munito di procura può notificare tramite PEC (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Secondo l'ordinanza n. 15962/2018 della Cassazione civile, deve ritenersi inammissibile l'istanza per il regolamento di…  

(leggi tutto…)

 
Ubriaco a cavallo: sì al reato di guida in stato di ebbrezza (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Già da tempo la Suprema Corte di cassazione aveva stabilito che la conduzione di una bicicletta da parte di un ciclista ubriaco costituisse…  

(leggi tutto…)

 
Valido l'accertamento che si basa su ricerche di mercato purchè ne riproduca il contenuto essenziale (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani. it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 4396/2018 Cassazione Civile - Sezione V Non viola l'art. 7, co. 1, della Iegge n. 212 del 2000 la motivazione degli atti tributari anche per relationem, cioè mediante il riferimento a elementi di fatto risultanti da altri atti o documenti, che siano collegati all'atto notificato, quando lo stesso ne riproduca il contenuto essenziale, ossia l'insieme di quelle parti dell'atto o del documento necessari e sufficienti per sostenere il contenuto del provvedimento …  

(leggi tutto…)

 

venerdì 20 luglio 2018

Cassazione: aggiornamento 20 Luglio 2018

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 20/07/2018Cassazione Civile: Ordinanza n. 16553 del 22/06/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In ipotesi di rateizzazione, non sono dovuti gli interessi di mora sulle somme richieste a titolo di sanzioni, in quanto l'art. 2, comma 3, del d.lgs. n. 472 del 1997 si pone in rapporto di specialità rispetto all'art. 21 del d.P. R. n. 602 del 1973….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 17533 del 04/07/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cas sazione, Cassazione Civile
Le Sez. U., su questione di massima di particolare importanza, hanno affermato che la violazione delle norme di cui agli artt. 106 e 107 del d.P.R. n. 1229 del 1959 costituisce una semplice irregolarità del comportamento del notificante, la quale non incide sulla idoneità della notificazione a svolgere la propria funzione nell'ambito del processo, potendo rilevare, eventualmente, soltanto ai fini della responsabilità disciplinare o di altro tipo del singolo ufficiale giudiziario che ha eseguito la notificazione….  

(legg i tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 18723 del 13/07/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Sez. 1, in tema di accertamento del passivo, ha affermato che, ai fini dell'ammissione privilegiata ai sensi dell'art. 2751 bis, n. 5, c.c., nel testo applicabile a seguito del d.l. n. 5 del 2012, conv., con modif., dalla l. n. 35 del 2012, non è sufficiente l'iscrizione all'albo delle imprese artigiane, in quanto essa, pur avendo natura costi tutiva, è un elemento necessario ma non sufficiente ai fini del riconoscimento del privilegio dovendo concorrere con gli altri presupposti previsti dalla l. n. 443 del 1985, cui la norma codicistica rinvia….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 19106 del 18/07/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sez. U, a seguito della risoluzione della questione di legittimità costituzionale (sentenza n. 242 del 20 novembre 2017 della Corte cost.), hanno ribadito che le agevolazioni fiscali di cui all'art. 15 del d.P.R. n. 610 del 1973, nella versione in vigore anteriormente alle le modifiche di cui alla l. n. 244 del 2007, si applica anche agli intermediari finanziari inseriti nell'elenco speciale di cui all'art. 107 del d.lgs. n. 385 del 1983….  

(leggi tutto…)

 
Divisione nulla se il legittimario è totalmente pretermesso (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione, Sez. II, con la sentenza n.ro 7178 del 22 marzo 2018 si pronuncia ancora una volta in materia successoria, confermando che in…  

(leggi tutto…)

 
La prova del danno non patrimoniale dei prossimi congiunti. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legal i, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con l'ordinanza n. 18541 del 13 luglio 2018 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alla prova del danno non patrimoniale patito dai congiunti di persona divenuta invalida in seguito ad un intervento sanitario errato. Il caso: T. e C. nella loro qualità di genitori esercenti la potestà sulla figlia minore E, convenivano in giudizio l'Azienda USL RM, assumendo che la figlia, a causa di notevoli errori compiuti dai sanitari della struttura durante il parto, aveva riportato …  

(leg gi tutto…)

 
Mobbing - Cassazione Lavoro: sussiste il diritto al risarcimento del danno in caso di sanzioni disciplinari illegittime anche se non integranti mobbing (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Risarcimento danni: danno tanatologico e "danno biologico terminale " (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 18328/2018 torna ad occuparsi del "danno tanatologico" e della relativa liquidazione. Il caso: G. C. conveniva in giudizio la società assicuratrice quale impresa designata per la gestione del Fondo di Garanzia delle vittime della st rada per la regione Sicilia, chiedendo il risarcimento dei danni, anche non patrimoniali, subiti per la morte del padre, avvenuta, a seguito di un incidente stradale, all'età di 51 anni. Il …  

(leggi tutto…)

 

martedì 10 luglio 2018

Cassazione: aggiornamento 10 Luglio 2018

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 10/07/2018Bonus prima casa dei coniugi in comunione, il dietrofront della Cassazione (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Dopo poco più di due settimana dall'ordinanza del 5 giugno 2018 n. 14326, la Corte di Cassazione, con l'ordinanza 16604 del 22 giugno 2018, torna a pronunciarsi…  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 11232 del 09/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazion e Civile
La Sez. 1 ha rimesso al Primo Presidente, al fine di un'eventuale rimessione alle Sez. U, in tema di protezione internazionale, la questione dell'atto introduttivo dell'impugnazione della pronuncia di primo grado, dopo l'entrata in vigore dell'art. 27 del d.lgs. n. 142 del 2015….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 15869 del 15/06/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
A seguito della cancellazione d'ufficio delle società del gruppo Equitalia dal registro delle imprese, a decorrere dal 1° luglio 2017, in virtù dell'art. 1, comma 1, del d.l. n. 193 del 2016, conv. con modif. in l. n. 225 del 2016, la successione a titolo universale, prevista dal comma 3 del detto articolo, in favore dell'Agenzia delle entrate-riscossione, non costituisce una successione nel processo ai sensi dell'art. 110 c.p.c., bensì una successione nei rapporti giuridici controversi ex art. 111 c.p.c., poiché, in ragione del 'venir meno' della parte, è stato normativamente i ndividuato un …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 17186 del 28/06/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazio ne, Cassazione Civile
Le Sez. U., su questione di massima di particolare importanza, hanno affermato che sono escluse dal voto sulla proposta di concordato fallimentare e dal calcolo delle maggioranze le società che controllano la società proponente o sono da essa controllate o sono sottoposte a comune controllo….  

(leggi tutto…)

 
Commissione di massimo scoperto e usura: le Sezioni unite risolvono il contrasto (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 16303 del 20 giugno 2018 le Sezioni Unite della Corte Suprema di Cassazione si sono pronunciate sulla questione di diritto attinente la…  

(leggi tutto…)

 
Danno non patrimoniale - Cassazione Civile: diritto al risarcimento del danno da erronea segnalazione al CRIF solo se provato, anche per pre sunzione (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Omesso il contraddittorio preventivo obbligatorio: conseguenze (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 2873/2018 Cassazione Civile - Sezione VI. Affinché possa essere affermata l'invalidità dell'atto di accertamento per mancata osservanza del contraddittorio preve ntivo, per i tributi cd. armonizzati e negli altri casi in cui è espressamente previsto, il contribuente deve - in giudizio - assolvere l'onere di enunciare in concreto le ragioni che avrebbe potuto far valere se il contraddittorio fosse stato tempestivamente attivato. Il Giudice …  

(leggi tutto…)

 
Telefonia, domande risarcitorie e mediazione (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Per la Corte di Cassazione nelle controversie telefoniche la mediazione è obbligatoria anche quando di tratta di una richiesta di risarcimento danni. Controversie telefoniche e mediazione obbligatoriaCome…  

(leggi tut to…)

 

mercoledì 4 luglio 2018

Cassazione: aggiornamento 4 Luglio 2018

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 04/07/2018231 - Cassazione Penale: confiscabile solo il profitto immediato e diretto del reato al netto dell'eventuale utilità conseguita dal danneggiato (filod iritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 13885 del 31/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. T., in tema di concordato fiscale biennale, ha affermato che i commi 8 e 8 bis dell'art. 33 del d.l. n. 269 del 2003, conv., con modif., in l. n. 326 del 2003, si pongono tra loro in rapporto di complementarità, sicché la soglia prevista dal comma 8-bis, al di sotto della quale sono preclusi gli att i di accertamento, deve essere riferita al reddito che può essere accertato, in base ai poteri non preclusi dal precedente comma 8. Ne deriva che, in caso di contestazione, è rimessa al sindacato giudiziale la verifica che l'Amministrazione abbia determinato il maggior reddito ricorrendo ai …  

(leggi tutto…)

 
Danni punitivi da lite temeraria: avvocati siate prudenti! (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
L'ordinanza n. 15209 del 12 giugno 2018 emessa Terza Sezione della Corte di Cassazione è destinata a far discutere, non solo per aver…  

(leggi tutto…)

 
Guida in stato di ebbrezza, lavori di pubblica utilità sospendono la sospensione della patente (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 48330 del 19 ottobre 2017 la IV sezione della Corte di Cassazione ha stabilito che se il Giudice sostituisce al…  

(leggi tutto…)

 
Infortuni - Cassazione Penale: il responsabile della sicurezza deve assicurarsi del costante funzionamento delle misure antinfortunistiche predisposte e della loro corretta adozione da parte dei preposti e dei lavoratori (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Inopponiibili all'erario le operazioni idonee a procurare un vantaggio fiscale (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 3533/2018 Cassazione Civile - Sezione V. Sono inopponibili all'erario le operazioni che pur non contrastando con alcuna specifica disposizione, sono idonee a procurare un vantaggio fiscale e non possono spiegarsi altrimenti che con il mero intento di conseguire un risparmio di imposta. E' privo di una individuabile ragione economica alternativa al risparmio di imposta il collegamento negoziale fra un contratto di mutuo garantito da ipoteca su determinati immobili, ed il …  

(leggi tutto…)

 
La costruzione tarda? Per il beneficio prima casa basta avere la residenza nel comune (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Se la costruzione tar da a completarsi, come fare per non perdere i benefici "prima casa"? La Corte di Cassazione offre una risposta con l'ordinanza n. 1588 del 2018….  

(leggi tutto…)

 
Opposizione agli atti esecutivi e decorrenza del termine dei venti giorni (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 15193 del 12/06/2018 la Corte di Cassazione ha chiarito da quando inizia a decorrere il termine per proporre opposizione agli atti esecutivi nel caso in cui la comunicazione della cancelleria tramite PEC non contenga il testo integrale dell'atto da opporre. Il caso: P. A. proponeva opposizione agli atti esecutivi, ai sensi dell'art. 617 c. p. c. , avverso l'ordinanza con la quale il Tribunale di Roma, quale giudice dell'esecuzione, aveva dichiarato la propria incompetenza …  

(leggi tutto…)

 
Social network - Cassazione Civile: se diffami il datore di lavoro sui social puoi essere licenziato (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte: natura e presupposti (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 10161/2018 Cassazione Penale - Sezione III Anche se l'atto dispositivo di u n bene tanto mobile quanto immobile rende di per sé maggiormente difficoltosa ed incerta l'esazione del credito, essendo il danaro bene fungibile per eccellenza e quindi più facilmente occultabile, tanto da legittimare l'esperibilità dell'actio revocatoria in sede civile, non può ritenersi integrata la finalità fraudolenta sul piano penale, dovendo l'atto …  

(leggi tutto…)

martedì 26 giugno 2018

Cassazione: aggiornamento 26 Giugno 2018

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 26/06/2018Cassazione Civile: Sentenza n. 13175 del 25/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. L, ribadito che gli ex lettori di lingua straniera delle Università hanno diritto al trattamento economico di cui all'art. 1 del d.l. n. 2 del 2004, conv. con modif. in l. n. 63 del 2004, come interpretato autenticamente dall 'art. 26 della l. n. 240 del 2010, anche quando non abbiano concluso un contratto come collaboratori linguistici, ma abbiano visto accertata la sussistenza di un rapporto di lavoro a tempo indeterminato in forza di sentenza passata in giudicato, ha chiarito che il termine di prescrizione per l'esercizio del diritto a tale trattamento decorre solo dalla data di …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 16157 del 19/06/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sez. U hanno ritenuto la legittimità e conformità ai principi del diritto nazionale ed eurounitario dei sovracanoni di cui all'art. 1, comma 137, della legge di stabilità 2013 (l. n. 228 del 2012)….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 16303 del 20/06/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sez. U hanno risolto questione di massima di particolare importanza in tema di commissione di massimo scoperto, con riferimento ai rapporti svoltisi, in tutto o in parte, nel periodo anteriore all'entrata in vigore delle disposizioni di cui all'art. 2 bis d.l. n. 185 del 2008, inserito dalla l n. 2 del 2009, ai fini della verifica del superamento del tasso soglia dell'usura presunta come determinate in base alle disposizioni della l. n. 108 del 1996….  

(leggi tutto…)

 
Danni causati da animali randagi: la Cassazione fissa i paletti per il risarcimento (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Suprema Corte interviene ancora una volta sulla vexata quaestio relativa alla legittimazione passiva degli enti locali in materia di risarcimento dei danni…  

(leggi tutto…)

 
Domanda di separazione: la legittimazione attiva del tutore per conto dell'interdetto (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 14699/2018 la Corte di Cassazione si è pronunciata in merito alla possibilità per il tutore di promuovere, previa autorizzazione, la domanda di separazione personale in nome e per conto del coniuge interdetto, se nza la previa nomina di un curatore speciale. Il caso: il Tribunale di Padova accoglieva la domanda di separazione giudiziale avanzata nei suoi confronti dall'avv. N. A. , nella sua qualità di tutore e legale rappresentante del marito K. A. , …  

(leggi tutto…)

 
Licenziamento - Cassazione Lavoro: attenzione a criticare eccessivamente il proprio datore di lavoro. à legittimo il licenziamento per giusta causa per lesione del vincolo fiduciario (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Sà al bonus prima casa anche se uno dei coniugi non ha la residenza (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La Cassazione sconfessa se stessa. Per ricevere il bonus prima casa non è necessario che uno dei coniugi abbia la residenza anagrafica in tale Comune. La vicenda. La Commissione tributaria regionale del Lazio…  

(leggi tutto…)

 
Tributario: richiesta di rateizzazione, riconoscimento di debito e prescrizione (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Francesco Rubera. Commento all' Ordinanza della Corte di Cassazione 18 giugno 2018, n. 16098. La Corte di Cassazione con l'Ordinanza n. 16098 del 18 giugno 2018, ha chiarito il principio distintivo tra l'effetto dell'inesistenza di ipotesi di acquiescenza del debito, in seguito a domanda di rateizzazione, che riguarda l'an della pretesa tributaria e l'effetto interruttivo della prescrizione estintiva incorporata nell'atto della riscossione, che riguarda la differente …  

(leggi tutto…)

 

mercoledì 20 giugno 2018

Cassazione: aggiornamento 20 Giugno 2018

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 20/06/2018231 - Cassazione Penale: committente responsabile se omette di controllare i dipendenti dell'appaltatore (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 12215 del 18/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Deve essere rimessa al Primo Presidente, per l'eventuale esame delle Sez. U, la questione concernente la individuazione del discrimine nella grave violazione di legge contemplata dalle fattispecie illecite individuate dall'art. 2, comma 3, lett. a) della l. n. 117 del 1988 − nel testo previgente alla modifica della l. n. 18 del 2015) − e dall'art. 2, comma 1, lett. g) del d.lgs. n. 109 d el 2006, tra attività interpretativa insindacabile ed attività sussumibile nella fattispecie illecita, con specifico riferimento alla ipotesi della violazione di norma di diritto in relazione al …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 12312 del 18/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. T. ha affermato che, sebbene i messaggi pubblicitari di natura politica o ideologica non siano soggetti al pagamento dell'imposta sulla pubblicità, ove i relativi manifesti vengano apposti al di fuori degli spazi consentiti dall'art. 18 del d.lgs. n. 507 del 1993, sono comunque dovuti i diritti di affissione….  

(leggi tutto…)

 
I debiti condominiali tra parziarietà e solidarietà . Annosa questione e solita confusione (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
A distanza di ormai sei anni dalla riforma, viste le decisioni della Cassazione che si sono succedute post-riforma, tutt'ora vige ancora qualche confusione sul tema…  

(leggi tutto…)

 
Mafia - Cassazione Penale: per la sussistenza dell'aggravante è sufficiente il riferimento anche implicito al potere criminale radicato nel luogo di commissione del fatto (filodiritto.com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Notifica pec con attestazione di conformità : cosa prevede la normativa (news.avvocatoandr eani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con l'ordinanza n. 14369 del 5 giugno 2018 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito alle conseguenze di una notifica a mezzo PEC mancante dell'indicazione del nome del file. Il caso: il Tribunale di Napoli, in riforma della sentenza del giudice di pace della stessa città, respingeva la domanda proposta dal perito assicurativo Q. B. nei confronti della compagnia Fondiaria Sai Assicurazioni s. p. a. (oggi UnipolSai Assicurazioni s. p. a. ), per il pagamento di una somma a titolo di …  

(leggi tutto…)

 
Quando l'Ente locale è responsabile del sinistro causato da cane randagio. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Giuseppe Versaci. Ordinanza n. 11591/2018 Corte di Cassazione VI sez. civ. 14. 05. 2018. La Suprema Corte interviene ancora una volta sulla vexata quaestio relativa alla legittimazione passiva degli enti locali in materia di risarcimento dei danni da sinistro stradale con cane randagio. L'ordinanza del 14 maggio 2018 sembra porre una pietra tombale sulla possibilità di veder risarciti di danni a seguito di investimento di cani randagi. Gli ermellini, in pratica, statuiscono che la sola …  

(leggi tutto…)

 
Rito sommario ex art. 702 bis cpc: decorrenza del termine per l'appello. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 14478/2018 individua il dies a quo da cui far decorrere il termine per proporre appello avverso l'ordinanza pronunciata in udienza ex art. 702 ter c. p. c. Il caso: la Corte d'appello di Napoli dichiarava inammissibile, in quanto tardivo, l'appello proposto da un condominio nei confronti di altro condominio avverso l'ord inanza, emessa ai sensi dell'art. 702 ter cod. proc. civ. , con cui il Tribunale di Napoli aveva annullato una delibera assembleare …  

(leggi tutto…)

 
Scopre che il coniuge è gay? Matrimonio nullo per la Chiesa ma non sempre per lo Stato (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione, con l'ordinanza del 15 maggio 2018, ha respinto la richiesta della moglie volta a ottenere la declaratoria di efficacia nella…  

(leggi tutto…)

 

mercoledì 13 giugno 2018

Cassazione: aggiornamento 13 Giugno 2018

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 13/06/2018231 - Cassazione Penale: nei reati colposi l'interesse o vantaggio della società attiene alla condotta e si concretizza nel risparmio di spesa (filodiritto. com)
Fonte: Filodiritto, Notizie Giuridiche
 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 10507 del 03/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. 2 ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione della causa alle Sez U per la risoluzione della questione se il termine breve per impugnare decorre, per la parte notificante, dalla data di consegna della sentenza all'ufficiale giudiziario o da quella, e ventualmente successiva, di perfezionamento della notifica nei confronti del destinatario….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 13678 del 30/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. L ha sollevato questione pregiudiziale diretta ad accertare l'applicabilità 'ratione materiae' ai piloti dipendenti della società CAI - Compagnia Aeronautica Italiana - del Regolamento UE n. 1178 del 2011, nella parte in cui stabilisce il limite del 65° anno di età per operare come pilota di aereo commerciale, ovvero, in caso negativo, la contrarietà della disciplina speciale nazionale - che prevede un limite di età inferiore ­ al principio di non discriminazione di cui alla direttiva n. 78 del 2000 ed alla Carta di Nizza….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 11497 del 11/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. T. ha affermato che, ove un unico avviso di accertamento riguardi plurime violazioni fiscali, l'istituto dell'acquiesce nza di cui all'art. 15 d.lgs. n. 218 del 1997, cui si collega il pagamento ridotto delle sanzioni, può operare, in ragione della ratio deflattiva ad esso sottesa, anche in relazione a singoli addebiti dotati di autonoma rilevanza….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 12568 del 22/05/2018 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
II licenziamento intimato per il perdurare delle assenze per malattia od infortunio del lavoratore, ma prima del superamento del periodo massimo di comporto fissato dal c.c.n.l. o, in difetto, dagli usi o secondo equità, è nullo per violazione dell'art. 2110, comma 2, c.c….  

(leggi tutto…)

 
Cosa il giudice "non deve esigere " dall'appellante nella stesura di un atto di appello. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 13535 del 30/05/2018 la Corte di Cassazione interviene nuovamente in tema di requisiti dell'atto di appello che sono richiesti a pena di immmissibilità. Il caso: A . E. proponeva due distinte opposizioni, dinanzi al Giudice di pace, avverso altrettante cartelle di pagamento, notificatele dalla società di riscossione Equitalia Sud s. p. a. , ed aventi ad oggetto la riscossione forzosa del canone ordinario, del canone per eccedenza, delle sanzioni e degli …  

(leggi tutto…)

 
Fisco, acquiescenza anche per un solo addebito (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione Sez. V, con la recente ordinanza n. 11497 del 11/05/2018, ha sancito un principio importante in…  

(leggi tutto…)

 
Lavori appaltati all'impresa di un condòmino: quando scatta il conflitto di interessi? (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La Cassazione chiarisce quando c'è conflitto di interessi. L'assemblea di condominio può legittimamente decidere di approvare una delibera con cui affidare, in appalto, l'esecuzione di lavori di manutenzione…  

(leggi tutto…)

 
Revocatoria fallimentare su preliminare di vendita: presupposti (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse L egali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Ordinanza n. 4508/2018 Cassazione Civile - Sezione I. In tema di revocatoria fallimentare di compravendita stipulata in adempimento di contratto preliminare, l'accertamento dei relativi presupposti va compiuto con riferimento alla data del contratto definitivo, momento in cui il bene, uscendo dal patrimonio, viene sottratto alla garanzia dei creditori, rendendo irrilevante lo stato soggettivo con cui è assunta l'obbligazione, di cui l'atto finale comporta esecuzione, salvo …  

(leggi tutto…)