giovedì 22 agosto 2019

Cassazione: aggiornamento 22 Agosto 2019

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 22/08/2019Assegno di mantenimento anche al figlio avvocato non autosufficiente (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Per la Cassazione (ordinanza n. 19135/2019) l'obbligo del genitore non può comunque protrarsi oltre ragionevoli limiti di tempo e di misura…  

(leggi tutto…)

 
Avvocati: la prescrizione del diritto al pagamento degli onorari. (news.avvocatoandreani. it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione nell'ordinanza n. 21008 del 6 agosto 2019 individua il momento in cui comincia a decorrere la prescrizione nelle ipotesi di revoca del mandato, di decisione della lite o di conciliazione delle parti. Il caso: Gli avvocati P. G. P. E G. O. chiedevano e ottenevano dal Tribunale di Milano un decreto ingiuntivo nei confronti di B. J. per il pagamento di onorari professionali, per l'importo di ' 27. 368,20, in relazione all'incarico per il recupero di un credito: la …  

(leggi tutto…)

 
Conferimento di immobili e Fisco, no al sequestro senza lesione concreta (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Cassazione precisa le condizioni che rendono legittimo il sequestro preventivo in caso di reati tributari (sentenza n. 30933/2019)…  

(leggi tutto…)

 
Diritto all'oblio può prevalere su vicende di cronaca passata (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Secondo la Cassazione (sentenza n. 19681/2019) il giudice deve valutare l'interesse pubblico, concreto ed attuale all'identificazione dei protagonisti di vicende passate…  

(leggi tutto…)

 
Microspia nell'auto del marito? Non è intercettazione abusiva (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Secondo la Cassazione (sentenza n. 33499/2019) la condotta costituisce comunque interferenza illecita nella vita privata…  

(leggi tutto…)

 
Niente mantenimento al figlio maggiorenne che lavora anche se guadagna poco (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Nell'ordinanza n. 19696/2019 la Corte di Cassazione affronta nuovamente la questione se in capo al genitore debba permanere l'obbligo di mantenimento del figlio maggiorenne che lavori, sia pure percependo un compenso modesto. Il caso: Il Tribunale di Avellino pronunciava la separazione personale dei coniugi T. e C. con addebito al marito; revocava l'obbligo di mantenimento gravante su quest'ultimo a favore dei fi gli, entrambi maggiorenni, in considerazione del fatto che questi …  

(leggi tutto…)

 
Sfratto per morosità : ordinanza di convalida, ordinanza di rilascio e forma dell'impugnazione. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. Con l'ordinanza n. 19606/2019 la Corte di Cassazione chiarisce la distinzione tra ordinanza di convalida di sfratto emessa ai sensi dell'art. 663 c. p. c. e mera ordinanza di rilascio, ex art. 665 cod. proc. Civ. ai fini dell'impugnazione. Il caso: C. C. impugnava con unico mezzo la sentenza con la quale la Corte d'appello di Roma aveva dichiarato inammissibile l'appello da essa proposto avverso ordinanza di rilascio emessa dal Tribunale di Roma, ai sensi dell'art. 665 cod. proc. civ. , in …  

(leggi tutto…)

 
Usurpazione di titoli industriali: reato perseguibile d'ufficio? (altalex.com )
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Cassazione chiarisce il diverso regime di procedibilità delle fattispecie previste dai commi 1 e 2 dell'art. 517-ter c.p….  

(leggi tutto…)

 

mercoledì 14 agosto 2019

Cassazione: aggiornamento 14 Agosto 2019

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 14/08/2019Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 20934 del 05/08/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Seconda Sezione civile della Cassazione ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, ai fini della composizione di un rilevato contrasto e della soluzione di questione di massima di particolare importanza, in ordine al fatto se il patto fiduciario concernente diritti reali immobiliari non possa risultare da una dichiarazione unilaterale del fiduciario e, in questa ultima ipotesi, in presenza di quali requisiti tale dichiarazione unilaterale possa integrare gli estremi dell'atto scritto in presenza della volontà del fiduciante di avvalersene …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 19883 del 23/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Il termine di 120 giorni di cui all'art. 14 del d.l. n. 669 del 1996, conv. dalla l. n. 30 del 1997, non produce alcun effetto ai fini della ragionevole durata del processo esecutivo….  

(leggi tutto…)

 
Decreto penale: sì a norma successiva che sostituisce pena detentiva in pecuniaria (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Terza sezione della Corte di cassazione ha affermato che il comma 1-bis dell'art. 459 c.p.p., introdotto dalla L. 23 giugno 2017, n. 103, che, in relazione…  

(leggi tutto…)

 
Email: la Cassazione torna sull'efficacia probatoria (alta lex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
L'email forma piena prova dei fatti e delle cose rappresentate se colui contro il quale è prodotta non ne disconosca la conformità (ordinanza n. 19155/2019)…  

(leggi tutto…)

 
Gli sms e le email fanno piena prova dei fatti e delle cose rappresentate. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
dott. Luca De Franciscis. Con l'ordinanza n. 19155 del 17 luglio 2019 la Corte di Cassazione esamina il valore probatorio degli sms e delle email nell'ambito di un giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo emesso per il rimborso di spese straordinarie in favore del figlio minore di ex conviventi. Da più parti si ritiene che gli sms, le e-mail e possiamo aggiungere i WhatsApp, non possono essere portati come elementi di prova agli atti di causa. Per taluni casi,giù oggetto di giudicato, è stato …  

(leggi tutto…)

 
Gratuito patrocinio anche se difesa tecnica non è obbligatoria (altalex.com)
Fonte: Alt alex, Notizie Giuridiche
Secondo la Cassazione (sentenza n. 15175/2019) la difesa deve essere garantita in tutti i casi in cui l'interessato debba o possa essere assistito da un legale…  

(leggi tutto…)

 
Licenziamento legittimo per calo dei profitti (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Secondo la Cassazione (ordinanza n. 19302/2019) il datore di lavoro deve provare la sussistenza di una ragione obiettiva e non pretestuosa e il nesso causale…  

(leggi tutto…)

 
Politico offende i rom? à reato di diffusione dell'odio razziale (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Secondo la Cassazione (sentenza n. 32862/2019) dichiarazioni irriverenti verso esponenti dell'etnia rom giustificano l'ingerenza statuale punitiva nei confronti della libertà di espressione…  

(leggi tutto…)

 

giovedì 25 luglio 2019

Cassazione: aggiornamento 25 Luglio 2019

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 25/07/2019Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 18350 del 09/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Terza Sezione civile della Cassazione ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite ai sensi dell'art. 374, comma 2, c.p.c., la seguente ques tione di massima di particolare importanza: se la rappresentanza in giudizio della neo costituita Agenzia delle Entrate ­ Riscossione sia caratterizzata dalla obbligatorietà del patrocinio autorizzato da parte dell'Avvocatura dello Stato o, in alternativa, dalla facoltatività di questo su un piano di parità - salva la volontaria autolimitazione dell'Agenzia in sede di convenzione con l'Avvocatura - con l'avvalimento …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 19681 del 22/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, a risoluzione di questione di massima di particolare importanza, hanno affermato che, in tema di rapporti tra il diritto alla riservatezza (nella sua particolare connotazione del cd. diritto all'oblio) e quello alla rievocazione storica di fatti e vicende concernenti eventi del passato, il giudice di merito - ferma restando la libertà della scelta editoriale in ordine a detta rievocazione, che è espressione della libertà di stampa pro tetta e garantita dall'art. 21 Cost. - ha il compito di valutare l'interesse pubblico, concreto ed attuale alla menzione degli elementi …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 19882 del 23/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, risolvendo un contrasto giurisprudenziale, hanno affermato che il rapporto tra sezione ordinaria e sezione specializzata in materia di impresa, nello specifico caso in cui entrambe le sezioni facciano parte del medesimo ufficio giudiziario, non attiene alla competenza, ma rientra nella mera ripartizione degli affari interni dell'ufficio giudiziario, da cui l'inammissibilità del regolamento di competenza, richiesto d'ufficio ex art. 45 c.p.c.; deve, di contro, ritenersi che rientri nell'ambito della competenza in senso proprio la relazione tra la sezione specializzata in …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 19889 del 23/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, enunciando nell'interesse della legge, su richiesta del Procuratore Generale presso la Corte di cassazione ai sensi dell'art. 363 c.p.c., il principio di d iritto al quale il giudice di merito avrebbe dovuto attenersi, hanno affermato che il provvedimento con cui il giudice dell'opposizione all'esecuzione, proposta prima che questa sia iniziata ed ai sensi dell'art. 615, comma 1, c.p.c., decide sull'istanza di sospensione dell'efficacia esecutiva del titolo è impugnabile col rimedio del reclamo ex art. 669 terdecies c.p.c. al Collegio del tribunale di appartenenza del giudice …  

(leggi tutto…)

 
Danno non patrimoniale da uccisione: la Cassazione fa il punto (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La persona che, ferita, non muoia immediatamente, può acquistare e trasmettere agli eredi il diritto al risarcimento di due pregiudizi: il danno biologico…  

(leggi tutto…)

 
I contratti collettivi non possono obbligare il dipendente a lavorare nelle festività infrasettimanali (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. La Sezione Lavoro della Corte di Cassazione nella sentenza n . 18887 del 15 luglio 2019 affronta la questione della illegittimità del licenziamento intimato al dipendente che rifiuti di lavorare il 1° maggio. Il caso: Il Tribunale rigettava la domanda proposta da L. M. , dipendente di una società operante nel settore chimico, diretta ad accertare e dichiarare l'illegittimità, la nullità e l'ingiustificatezza del licenziamento, comminatogli, con condanna della …  

(leggi tut to…)

 
Nuova disciplina dell'eccesso colposo nella legittima difesa: prime applicazioni della Cassazione. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 28782/2019 la IV° Sezione penale della Corte di Cassazione, nel pronunciarsi in merito ad un diverbio tra vicini da cui sono derivate lesioni personali in danno di uno dei due, decide di rinviare alla Corte di appello per verificare l'applicabilità della nuova disciplina sulla legittima difesa al caso in esame. Il caso: Il Tribunale di Prato dichiarava P. D. responsabile del reato di lesioni colpose, ai sensi degli artt. 55 e 590 cod. pen. , per aver cagionato …  

(leggi tutto…)

 
Pene accessorie senza limiti di durata vanno decise caso per caso (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Le Sezioni Unite della Corte di cassazione hanno affermato, con riferimento alle pene accessorie previste dall'art. 216, ultimo comma, legge fall. per il reato…  

(leggi tutto…)

 
Responsabilità per bagaglio smarrito: normativa e giurisprudenza in materia (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 18320/2019, pronuncian dosi in un caso di smarrimento del bagaglio, chiarisce a quale soggetto, tra il vettore aereo e la società di handing che l'ha preso in consegna, debba essere imputata la responsabilità. Il caso: S. P. conveniva in giudizio davanti al Giudice di Pace di Francavilla Fontana la B. Airlines S. p. A. per sentirne dichiarare la responsabilità e la conseguente condanna al risarcimento dei danni causati dallo …  

(leggi tutto…)

 
Stupefacenti, Sezioni Unite: è reato vendere cannabis light (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Per la Cassazione (sentenza n. 30475/2019) le tutele previste riguardano esclusivamente gli…  

(leggi tutto…)

venerdì 12 luglio 2019

Cassazione: aggiornamento 12 Luglio 2019

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 12/07/2019Cassazione Civile: Ordinanza n. 18265 del 08/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le controversie relative alle condizioni di attribuzione ed alla misura dell'indennità parlamentare e degli assegni vitalizi per gli ex parlamentari - istituti entrambi riconducibili alla normativa di 'diritto singolare' che si ri ferisce al Parlamento o ai suoi membri a presidio della peculiare posizione costituzionale loro riconosciuta dagli artt. 64 comma 1, 66 e 68 Cost. - spettano alla cognizione degli organi di autodichia, la cui previsione risponde alla medesima finalità di garantire la particolare autonomia del Parlamento e, quindi, rientra nell'ambito della suddetta normativa di …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 18325 del 09/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In tema di assicurazione obbligatoria sulla responsabilità civile derivante dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti, il giudizio di condanna del danneggiante non può essere opposto dal danneggianto che agisca in giudizio nei confronti dell'assicuratore ed ha, in tale giudizio, esclusivamente efficacia di prova documentale, al pari delle prove acquisite nel processo in cui il giudicato di è formato…  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 18520 del 10/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sez. U., a risoluzione di contrasto, hanno affermato che, in tema di imposta di registro, il decreto ingiuntivo ottenuto nei confronti del debitore dal garante che abbia stipulato una polizza fideiussoria e che sia stato escusso dal creditore è soggetto all'imposta con aliquota proporzionale al valore della condanna, in quanto il garante non fa valere corrispettivi o prestazioni soggetti all'imposta sul valore aggiunto, ma esercita un'azione di rimborso di quanto versato….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 18672 del 11/07/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sez. U., su questione di massima di particolare importanza, hanno affermato il seguente principio di diritto: 'Nel contratto di compravendita costituiscono ­ ai sensi dell'art. 2943, comma 4, c.c. ­ idonei atti interruttivi della prescrizione dell'azione di garanzia per i vizi, prevista dall'art. 1495, comma 3 c.c., le manifestazioni extragiudiziali di volontà del compratore compiute nelle forme di cui all'art. 1219, comma 1, c.c., con la produzione dell'effetto generale contemplato dall'art. 2945, comma 1, c.c.'….  

(leggi tutto…)

 
Danni cagionati da cose in custodia e responsabilità del condominio (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. La Corte di Cassazione, con l'ordinanza n. 15839/2019 si pronuncia in in tema di responsabilità del Condominio nel caso di danni arrecati a terzi a causa dell'incuria di uno dei condomini. Il caso: T. conveniva in giudizio il Condominio X ai sensi degli articoli 2051 e/o 2043 c. c. per i danni subiti in ragione della caduta verificatasi sul marciapiede del fabbricato condominiale, mentre transitava a piedi in prossimita' di attivita' commerciali situato all'interno del complesso; …  

(leggi tutto…)

 
La bolletta acqua non è sempre una prova ai fini dei consumi addebitati all'utente (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Secondo la Cassazione, la bolletta o la fattura non prova il servizio di erogazione dell'acqua e soprattutto le quantità utilizzate dall'utente. La vicenda. L'ente (acquedotto), sin dal 1988 forniva…  

(leggi tutto…)

 
Locazione con più locatori e legittimazi one a richiedere il rilascio dell'immobile (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 17933 del 4 luglio 2019 la Corte di Cassazione ribadisce alcuni principi in materia di locazione e di legittimazione attiva di uno dei locatori ad intimare al conduttore moroso sfratto per morosità. Il caso: F. L. T. , unitamente alla figlia M. P. S. aveva concesso in locazione a D. C. un immobile con circostante terreno alberato; a fronte del mancato pagamento dei canoni la sola L. T. intimava al C. sfratto per morosità. Il Tribunale di Catania, Sezione …  

(leggi tutto…)

 
Responsabilita' per danni da cose in custodia: onere della prova a carico del danneggiato (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. Con l'ordinanza n. 18319 del 9 luglio 2019 la Corte di Cassazione torna ad occuparsi della tematica della responsabilità per danni da cose in custodia in relazione alla caduta di una persona all'interno di un condominio. Il caso: M. B. conveniva in giudizio il Condominio P. Q. davanti al Tribunale di Tempio Pausania chiedendo la condanna del convenuto al risarcimento dei danni dalla medesima subìti in conseguenza di una caduta nel cortile condominiale su pavimento dissestato, …  

(leggi tutto…)

 
Sanzioni tributarie inapplicabili per incertezza oggettiva della norma (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione è tornata a pronunciarsi sull'inapplicabilità delle sanzioni tributarie in caso di " incertezza oggettiva" della…  

(leggi tutto…)

 
Separazione personale dei coniugi e diritto di abitazione del coniuge superstite. (new s.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di cassazione con l'ordinanza n. 15277/2019 si pronuncia in merito al riconoscimento o meno in capo al coniuge superstite separato dei diritti di abitazione e uso nella casa coniugale. Il caso: La Corte d'appello di Brescia confermava la sentenza di primo grado, riconoscendo l'inammissibilita' dell'azione di riduzione proposta da S. A. con riferimento alla successione del coniuge separato, deceduto, il quale aveva disposto con testamento in favore del coniuge un legato di usufrutto …  

(leggi tutto…)

martedì 2 luglio 2019

Cassazione: aggiornamento 2 Luglio 2019

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 02/07/2019Carattere autonomo della domanda per il riconoscimento dell'assegno di divorzio: conseguenze (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 17102 del 10 giugno 2019 la Corte di Cassazione si pronuncia in merito al carattere autonomo della domanda per il riconoscimento di un assegno di divorzio rispetto al giudizio per lo scioglimento del vincolo matrimoniale, nel quale la prima sia stata dichiarata inammissibile perchè tardiva. Il caso: La Corte di appello rigettava il reclamo proposto da C. avverso l'ordinanza con cui il Tribunale aveva disatteso la richiesta di assegno proposta ex art. 9 L. 898/1970 nei …  

(leggi tutto&h ellip;)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 16594 del 20/06/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Terza Sezione Civile di questa Corte ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite ai sensi dell'art. 374, comma 2, c.p.c., le seguenti questioni di massima di particolare importanza: a) se, nella materia delle telecomunicazioni, il tentativo di conciliazione di cui all'art. 11 della legge n. 249 del 2007 sia o meno obbligatorio anche con riferimento al procedimento monitorio; b) nel caso in cui si ritenga obbligatorio il tentativo di conciliazione, se il mancato esperimento dello stesso determini l'improcedibilità ovvero l'improponibilità della domanda; …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 16212 del 17/06/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In tema di compensi professionali, la Sesta Sezione civile, Sottosezione Seconda, ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, profilando la questione di massima di particolare importanza, se, nell'attuale quadro normativo, esclusa la possibilità di proporre la domanda in via ordinaria o ai sensi degli artt. 702 bis e ss. c.p.c., resti tuttora impregiudicata la possibilità di chiedere i compensi per attività svolte in più gradi in un unico processo innanzi al giudice che abbia conosciuto per ultimo della controversia, ovvero, se residui la so la …  

(leggi tutto…)

 
Diritto all'oblio e diritto di cronaca, come bilanciarli? (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche< /i>
Diritto all'oblio e diritto di cronaca: due ordinanze interlocutorie della Cassazione rimettono gli atti alle Sezioni Unite per la soluzione di una questione di…  

(leggi tutto…)

 
Lo " Spazzacorrotti" davanti alla Consulta (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Prima Sezione Penale della Corte di Cassazione ha sollevato d'ufficio la questione di legittimità costituzionale dell'art. 1, comma 6, lett. b, della legge…  

(leggi tutto…)

 
Non può essere condannato il padre che versa solo parzialmente l'assegno di mantenimento. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. La Sesta Sezione Penale della Corte di Cassazione nella sentenza n. 26993/2019 torna ad occuparsi del tema della responsabilità penale del genitore nel caso in cui questi non versi integralmente l'assegno di mantenimento in favore per figlio. Il caso: la Corte di Appello di Genova, in riforma della sentenza emessa dal Tribunale di Genova, condannava L. F. alla pena di mesi tre di reclusione e d Euro 450,00 di multa, con il beneficio della sospensione condizionale della pena, confermando …  

(leggi tutto…)

 
Ordine di espulsione dello straniero e inversione dell'onere della prova (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 25598/2019 (testo integrale in calce) la Suprema Corte di cassazione ha affermato (nuovamente) uno dei principi cardine dell'ordinamento penalistico secondo cui non…  

(leggi tutto…)

 
Successioni: natura e caratteristiche del diritto di abitazione del coniuge superstite. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. Con l'ordinanza n. 15667 /2019 la Corte di Cassazione si pronuncia in tema di diritto di abitazione nella casa familiare nell'ambito di una successione ereditaria, ribadendo il principio per cui tale diritto si costituisce automaticamente in capo al coniuge superstite, nonos tante disposizioni diverse del de cuius. Il caso. La controversia trae origine dalla disposizione contenuta nel testamento olografo di D. P. , con la quale egli aveva costituito, in favore della nipote odierna ricorrente …  

(leggi tutto…)

 

lunedì 24 giugno 2019

Cassazione: aggiornamento 24 Giugno 2019

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 24/06/2019Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 14262 del 24/05/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sezione lavoro ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione della causa alle Sezioni Unite in ordine alla risoluzione del potenziale contrasto con l'interpret azione resa dalla medesima Sezione con la sentenza n. 3177 del 2019 in ordine all'inquadramento del collaboratore fisso che svolga attività giornalistica in modo esclusivo, ai fini dell'iscrizione nell'elenco dei giornalisti, con conseguente nullità del contratto in caso di iscrizione al solo elenco dei pubblicisti….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 16163 del 17/06/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sez. L ha sollevato questione di legittimità costituzionale dell'art. 74 del d.lgs. n. 151 del 2001, nella parte in cui richiede ai cittadini extracomunitari, ai fini dell'erogazione dell'indennità di maternità, anche la titolarità del permesso unico di soggiorno, anziché la titolarità del permesso di soggiorno e di lavoro per almeno un anno, ai sensi dell'art. 41 del d.lgs. n. 286 del 1998, con riferimento ai parametri di cui agli artt. 3, 31 e 117, comma 1, Cost. in relazione agli artt. 20, 21, 24, 31 e 34 della CFDUE….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 15471 del 07/06/2019 (corted icassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In tema di debiti tributari, la Sezione V civile, dando applicazione, in plurime cause, al disposto dell'art. 4, comma 1, del d.l. n. 119 del 2018, conv., con modif., in l. n. 136 del 2018 - che prevede l'annullamento dei singoli carichi entro i mille euro (cd. 'saldo e stralcio') - ha affermato l'operatività ipso iure dello stralcio, senza necessità del consequenziale provvedimento di sgravio da parte dell'agente della riscossione, con conseguente nullità iure superveniente delle cartelle impugnate e declaratoria di estinzione del processo….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 8717 del 28/03/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La sesta sezione civile, sottosezione seconda, ha rimesso gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite ai fini della composizione di un rilevato contrasto in ordine alla questione se il termine cd. lungo di sei mesi previsto, per l'impugnazione p er revocazione delle decisioni della Corte di cassazione, dall'art. 391 bis, comma 1, c.p.c., nella formulazione novellata dall'art. 1 bis del d.l. n. 168 del 2016, conv., con modif., dalla l. n. 197 del 2016, si applichi ai soli provvedimenti pubblicati dopo l'entrata in vigore della l. citata (30 ottobre 2016) ovvero …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 15859 del 12/06/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Nel giudizio civile di rinvio innanzi alla Corte d'appello civile ex art. 622 c.p.p., a seguito di annullamento (su impugnazione della parte civile) di sentenza di assoluzione disposto dalla Corte di cassazione penale ai soli effetti civili, la Corte d'appello competente per valore deve applicare le regole, processuali e probatorie, proprie del processo civile e, conseguentemente, adottare, in tema di nesso eziologico tra condotta ed evento di danno, il criterio causale del 'più probabile che non', e non quello penalistico dell'alto grado di probabilità logica e di credenza razionale….  

(leggi tutto…)

 
Eccezione di incompetenza: termini e decadenze del rilievo di parte e d'ufficio (news.av vocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 14170/2019 torna ad occuparsi della questione di competenza, individuando termini e modalità di deduzione della relativa eccezione. Il caso: La società A. spa conveniva avanti al Tribunale P. L. chiedendo che fosse accertato che il convenuto non aveva titolo per occupare una fascia di terreno di proprietà della società attrice; il convenuto non si costituiva in giudizio dieci giorni prima dell'udienza di comparizione e si …  

(leggi tutto…)

 
Il condominio non può esperire nessuna azione verso i conduttori: lo dice anche il Giudice penale (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La vicenda portata all'attenzione della Corte di cassazione è del tutto singolare. E' a tutti noto che il Condominio, nell a persona del proprio Amministratore pro tempore, non abbia titolo per agire nei confronti…  

(leggi tutto…)

 
La c.d. "personalizzazione del danno non patrimoniale " deve essere allegata e provata (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Luca Tortora. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 15084 del 31. 05. 2019 affronta la problematica della c. d. "personalizzazione" del danno non patrimoniale subito da un soggetto a seguito di un sinistro stradale La questione riguarda la "tecnica di liquidazione" del danno non patrimoniale e l'applicazione delle tabelle del Tribunale di Milano, in assenza della tabella unica nazionale prevista dall'art. 138 del codice delle assicurazioni per le c. d. …  

(leggi tutto…)

 
Separazioni: per l'assegno di mantenimento non rileva il tenore di vita (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAn dreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con l'ordinanza n. 16405 del 19 giugno 2019 la Corte di Cassazione torna ad affrontare alcune tematiche in materia di separazione dei coniugi, dai presupposti per l'addebito ai criteri per il riconoscimento dell'assegno di mantenimento, a cui la Corte estende i principi elaborati per l'assegno di divorzio. Il caso: La signora S. M. appellava la decisione del Tribunale di Padova che, nel giudizio di separazione dal coniuge A. B. , aveva respinto la sua domanda di addebito della separazione e di …  

(leggi tutto…)

 
Violazione della privacy: necessario provare il danno per configurare il reato (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La III sezione penale della Cassazione nella sentenza n. 23808 del 29 maggio 2019 chiarisce quando la diffusione di dati sensibili ai fini difensiv i nell'ambito di un processo civile integri il reato di violazione della privacy ex art. 167 D. lgs. 196/2003. Il caso: La Corte di Appello di Firenze riformava la decisione del Tribunale di Arezzo in data 26 febbraio 2014, appellata da P. A. , assolvendolo dal delitto di cui al Decreto Legislativo n. 196 del 2003, articolo 167, contestatogli per …  

(leggi tutto…)

giovedì 13 giugno 2019

Cassazione: aggiornamento 13 Giugno 2019

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 13/06/2019Cambio di destinazione, innovazione e uso comune in condominio: la Corte di Cassazione fa il punto (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Modifica della destinazione d'uso: quali limiti?. In tema d cambio di destinazione d'uso dell'unità immobiliare - da appartamento a locale commerciale - la Cassazione ha ritenuto che tale mutamento incide…  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 13342 del 17/05/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In tema di aiuti di Stato illegittimi - nella specie costituito dal credito d'imposta introdotto dall'art. 8 della l. n. 388 del 2000 (poi modificato dall'art. 1, comma 1223 l. n. 296 del 2006), riconosciuto in automatico, in dichiarazione mediante compensazione, alle imprese che avessero effettuato nuovi investimenti in aree svantaggiate - la Sezione tributaria con tre coeve ordinanze interlocutorie ha sollevato rinvio pregiudiziale ai sensi dell'art. 267 del TFUE sull'interpretazione del comma 1223 dell'articolo unico della l. n. 296 del 2006, oggi trasfuso nell'art. 16-bis, comma 11, della …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 14080 del 23/05/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Terza Sezione Civile ha soll evato innanzi alla CGUE, ex art. 267 del TFUE, le seguenti questioni pregiudiziali:…  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Ci vile: Ordinanza n. 15432 del 07/06/2019 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In tema di imposte ipotecarie e catastali, la Sezione tributaria, quale organo di ultima istanza, con due coeve ordinanze interlocutorie, ha sollevato rinvio pregiudiziale ai sensi degli artt. 234 e 267 del TFUE domandando alla Corte di giustizia UE se le disposizioni del Trattato in materia di libertà di stabilimento e di libera circolazione dei capitali ostino all'applicazione della disciplina agevolativa soggettiva di cui all'art. 35, comma 10-ter, del d.l. n. 223 del 2006 (conv., con modif., in l. n. 248 del 2006) - di stretta interpretazione (e, quindi, insuscettibile di applicazione …  

(leggi tutto…)

 
Il modello cid non ha rilievo probatorio se l'incidente non si e' verificato (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Luca Tortora. La Corte di Cassazione con la sentenza n. 8451 del 27. 03. 2019 se da una parte ribadisce il principio di diritto della libera valutazione da parte del giudice del modello Cid, firmato da entrambi i conducenti dei veicoli, nei confronti dell'assicuratore, dall'altra ritiene che il reale verificarsi dell'incidente sia "l'antecedente logico-giuridico" del modello previsto dall'art. 143 codice delle assicurazioni che ovviamente diviene del tutto …  

(leggi tutto…)

 
Modulo uniforme ABI e nullità delle fideiussioni (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Cassazione conferma la nullità delle fideiussioni redatte su modulo uniforme ABI. I fideiussori che hanno sottoscritto un contratto con clausole identiche…  

(leggi tutto…)

 
Promessa di pagamento e rinuncia alla dispensa dall'onere di provare il rapporto. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Giovanni Iaria. Con la sentenza n. 14773/2019, pubblicata il 30 maggio 2019, la Corte di Cassazione si è pronunciata sui casi in cui si configura, in presenza di una promessa di pagamento o di una ricognizione di debito, la rinuncia da parte del beneficiario di queste ultime alla dispensa dell'onere probatorio di cui all'art. 1988 c. c. secondo il quale "La promessa di pagamento o la ricognizione di un debito dispensa colui a favore del quale è fatta dall' onere di provare il …  

(leggi tutto…)

 
Resistenza a poliziotto: scriminante della reazione ad atti arbitrati può esser putativa (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione annulla senza rinvio perché il fatto non costituisce reato, la condanna della Corte d'Appello di Bari, che…  

(leggi tutto…)

 
Responsabilità enti: applicabile la particolare tenuità (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione con sentenza n. 11518/2019 (scarica il testo integrale) si occupa della possibilità di estendere la causa di…  

(leggi tutto…)

 
Termini e decadenze nel processo sommario di cognizione (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it R isorse Legali, Informazione Giuridica
Redazione. La Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 15300 del 5 giugno 2019 si pronuncia in merito alle eccezioni processuali e di merito e alle decadenze nel procedimento sommario di cognizione. Il caso: Il Tribunale di Parma dichiarava, su eccezione del convenuto, improponibile la domanda di R. S. , volta a far dichiarare il proprio diritto alla corresponsione di crediti derivanti dalla sua partecipazione alla G. & C. s. n. c. . : rilevava infatti che nello statuto sociale vi era …  

(leggi tutto…)