venerdì 19 maggio 2017

Cassazione: aggiornamento 19 Maggio 2017

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 19/05/2017Cassazione Civile: Ordinanza n. 10212 del 26/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Suprema Corte ha stabilito che, ai sensi dell'art. 19, comma 5, del d.lgs. n. 142 del 2015, la nomina del tutore del minore non accompagnato sbarcato illegalmente in Italia spetta al giudice tutelare del luogo ove è situata la struttura di prima accoglienza di cui al comma 1 del medesimo articolo, e non al tribunale per i minorenni, che è, invece, competente per la fase successiva ed eventuale dell'adozione….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 10303 del 26/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Suprema Corte ha stabilito che i beni archeologici presenti in Italia si presumono, salva prova contraria gravante sul privato che ne rivendichi la proprietà, provenienti dal sottosuolo o dai fondali marini italiani ed appartengono, pertanto, al patrimonio indisponibile dello Stato….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 11872 del 12/05/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sezione Tributaria, in tema di deducibilità dei costi in relazione a partecipazioni societarie, ha affermato che l'operazione di 'Stock Lending', ossia di prestito di azioni che preveda a favore del mutuatario il diritto all'incasso dei dividendi dietro versamento al mutuante di una commissione (corrispondente, o meno, all'ammontare dei dividendi riscossi), realizza il medesimo fenomeno economico del l'usufrutto di azioni, non rilevando che in un caso si verta su un diritto reale e nell'altro su un diritto di credito, sicchè è soggetta ai limiti di cui all'art. 109, comma 8, TUIR, restando …  

(leggi tutto…)

 
Disconoscimento di paternità per impotenza: in appello il motivo può mutare in adulterio (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza 28 marzo 2017 n. 7965, la Corte di Cassazione, si pronuncia in materia di disconoscimento della paternità e in particolare sui fatti posti a…  

(leggi tutto…)

 
Impugnazione delle tabelle millesimali: per chiedere la revisione è necessario dimostrare l'esistenza dell'errore (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
La Corte di Cassazione con la sent. n. 11575/2017 conferma il principio di diritto secondo il quale l'impugnazione delle tabelle millesimali ai sensi del n. 1 art. 69, disp. att., c.c. [1] deve corrispondere ad una obiettiva divergenza tra il valore effettivo delle singole unità immobiliari dell'edificio e il valore proporzionale ad esse attribuito nelle tabelle.=> La revisione delle tabelle millesimali può avvenire a causa di un'omissione?I fatti di causa. …  

(leggi tutto…)

 
La Cassazione sul mancato rinvio alla CGUE da parte del CdS (giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo
Giurdanella.it ….  

(leggi tutto…)

 
Migranti devono conformarsi ai nostri valori, parola di Cassazione (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Una pronuncia che farà discutere e che dividerà le opinioni, non solo tra i differenti schieramenti politici, quella emanata ieri dalla I Sezione penale della…  

(leggi tutto…)

 
Presupposti di fatto del licenziamento per giustificato motivo oggettivo da provare avanti al giudice di merito (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 24803/2016 Cassazione Civile - Sezione Lavoro. Pur non potendo sindacare le scelte imprenditoriali, compete al giudice del merito verificare l'effettività della riorganizzazione addotta dal datore di lavoro per giustificare il licenziamento per giustificato motivo oggettivo. Il caso. Un impiegato amministrativo di una SRL impugnava il licenziamento per giustificato motivo oggettivo ritenendolo carente dei presupposti. In primo grado, il Tribunale riteneva …  

( leggi tutto…)

 
Separazione: anche il genitore affidatario senza lavoro ha diritto agli assegni familiari (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con la sentenza n. 11569/2017 conferma il principio per cui il coniuge cui i figli sono affidati ha diritto in ogni cas o a percepire gli assegni familiari per i figli. Il caso: la Corte d'Appello respingeva l'appello dell'INPS avverso la sentenza del tribunale che dichiarava il diritto di L. M. all'erogazione dell'assegno per il nucleo familiare per i figli minori affidati alla madre in sede di separazione tra i coniugi. A sostegno del decisum la Corte territoriale …  

(leggi tutto…)

 

giovedì 11 maggio 2017

Cassazione: aggiornamento 11 Maggio 2017

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 11/05/2017Assegno di divorzio, Cassazione: addio al "tenore di vita" (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Cassazione, con la sentenza numero 11504/17 pubblicata oggi in materia di assegno di divorzio, stabilisce nuovi parametri di…  

(leggi tutto…)

 
Avvocato non può mai diffondere i nomi dei propri clienti (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la pronuncia in esa me, la Suprema Corte di Cassazione è intervenuta in tema di deontologia forense e pubblicità , stabilendo il divieto per l'avvocato di rendere…  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 11453 del 10/05/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Prima Sezione, rilevato un contrasto sul tema tra la stessa Prima Sezione e la Sezione Lavoro, ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione relativa al diritto alla pensione di reversibilità (o ad una quota di essa) in capo al coniuge divorziato, in caso di decesso dell'altro coniuge, nell'ipotesi in cui sia stata stabilita la corresponsione in un'unica soluzione dell'assegno di divorzio….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione: la procura alle liti conferita a più difensori si presume disgiunta (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 106 35/2017 la Corte di Cassazione conferma il principio per cui il mandato alle liti conferito ad una pluralità di difensori si presume disgiunto. Nel caso in esame, la Corte di appello di Palermo dichiarava improcedibile il gravame proposto dal sig. M. nei confronti della sentenza di primo grado che ne aveva rigettato la domanda volta alla declaratoria di illegittimità del licenziamento intimatogli da SMA S. p. A. , rilevando che la difesa della parte …  

(leggi tutto…)

 
Contratti bancari monofirma: la parola alle Sezioni Unite (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale rimessione alle Sezioni Unite, ai sensi dell' art. 374, 3°co, cpc, la questione, di…  

(leggi tutto…)

 
Controlli a distanza e consenso dei lavoratori: la Cassazione fa dietrofront (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 22148 dell'8 maggio 2017, la Corte di Cassazione penale m uta radicalmente in proprio orientamento in tema di controllo a distanza dei…  

(leggi tutto…)

 
La Cassazione su giurisdizione in materia di procedure ad evidenza pubblica di affidamenti di servizi pubblici (giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo
La Cassazione, Sez. Unite civili, con l'ordinanza n. 10704 del 3 maggio 2017, si è pronunciata in tema di giurisdizione Continua Giurdanella.it ….  

(leggi tutto…)

 
Pignoramento Auto ostacolato dal debitore? Per la Cassazione è reato (diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
L' auto è un bene pignorabile ? E soprattutto, come avviene il pignoramento? Nella convinzione della generalità dei consociati, è consolidata quella second o la quale il debitore possa abilmente sottrarre l'automobile alle pretese del creditore pignorante impedendone il reperimento. Con l'avvento della tecnologia, però, tutto è cambiato: se infatti fino ad ora era…  

(leggi tutto…)

 
Spoils system negli Enti Locali: la sentenza della Cassazione (giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo
La Cassazione, Sez. Lavoro, con la sentenza n. 11015 del 5 maggio 2017, si è pronunciata sulla portata applicativa dello Continua Giurdanella.it ….  

(leggi tutto…)

 
Telecamere sul Posto di Lavoro: assenza di accordo sindacale? Per la Cassazione è reato (diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Posto di lavoro: telecamere sì o telecamere no? La Corte di Cassazione interviene nuovamente a riformare il diritto vigente, abbandonando quello che aveva costituito fino ad ora l'orientamento maggioritario in tema di installazione di telecamere di videosorveglianza sul post o di lavoro. La questione è la seguente: in vista dei divieti posti…  

(leggi tutto…)

venerdì 5 maggio 2017

Cassazione: aggiornamento 5 Maggio 2017

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 05/05/2017Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 10541 del 28/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sezione Tributaria ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'assegnazione alle Sezioni Unite ex art. 374, comma 1, c.p.c., della questione relativa alla sussistenza della giurisdizi one del giudice tributario o di altro giudice nazionale in ordine al riconoscimento della qualità di imprenditore agricolo professionale (IAP), necessaria al fine di ottenere le agevolazioni fiscali di cui all'art. 5-bis del d.lgs. n. 228 del 2001….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza n. 10409 del 27/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, decidendo il corrispondente regolamento, hanno affermato la sussistenza della giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo, ex art. 133, comma 1, lett. o), c.p.a., in ordine alle controversie afferenti la legittimità, o meno, della retroattività, ricavabile dal combinato disposto degli artt. 4, comma 1, ed 8, comma 1, del d.m. 6 febbraio 2006, della soppressione dell'aggiornamento Istat delle tariffe incentivanti per l'energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, previste dal d.m. 28 luglio 2005, anche se richieste anteriormente al primo dei menzionati decreti….  

(leggi tutto…)

 
Fondo di garanzia inps: quando e' tenuto a co rrispondere il trattamento di fine rapporto al lavoratore? (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Giovanni Iaria. Con la sentenza n. 7924/2017, pubblicata il 28 marzo 2017, la Corte di Cassazione - Sezione Lavoro, ha chiarito i casi in cui il fondo di garanzia istituito presso l'INPS è tenuto a versare ai lavoratori dipendenti il trattamento di fine rapporto maturato nei confronti del datore di lavoro di quest'ultimi resosi inadempiente. La legge 29 maggio 1982 n. 207 ha istituito presso l'INPS il Fondo di garanzia per il trattamento di fine rapporto, con lo scopo di …  

(leggi tutto…)

 
Notifica via PEC effettuata dal difensore dell'imputato è legittima (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La Corte di Cassazione, sezione seconda penale, con la decisione n. 6320 depositata il 10 febbraio 2017, dichiara valida la notifica effettuata dal difensore dell'imputato a quello della parte offesa tramite…  

(leggi tutto…)

 
Nulla la notifica per irreperibili senza ulteriori indagini dell'ufficiale giudiziario. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con la sentenza n. 8638 del 3 aprile 2017 ha chiarito quali siano i doveri dell'ufficiale giudiziario prima di procedere alla notifica ex art. 143 cpc Nel caso in esame, la Corte d'appello di Brescia, in riforma della sentenza di primo grado, dichiarava inammissibile l'opposizione tardiva proposta dalla sig. ra B. G. avverso un decreto ingiuntivo ottenuto nei suoi confronti da una società Per la Corte d'appello, infatti, l'originaria …  

(leggi tutto…)

 
Se il contribuente non vigila sul professionista risponde per le inadempienze (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Decisione: Sentenza n. 6930/2017 Cassazione Civile - Sezione V. Il contribuente che non vigila adeguatamente sul corretto adempimento dell'incarico affidato al professionista, risponde anche delle sanzioni amministrative irrigate. Il caso. L'Agenzia delle Entrate notificava a un contribuente 4 avvisi di accertamento, dei quali 3 per omessa dichiarazione dei redditi, e uno per dichiarazione infedele, rilevando l'omessa comunicazione d'inizio attività e componenti positivi di reddito non …  

(leggi tutto…)

 
Segnalatica sbiadita? Il Comune non è responsabile in caso di incidente. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. Con la sentenza n. 10520 del 28 aprile 2017 la Corte di Cassazione chiarisce che in mancan za di una segnaletica intelligibile si applicano in ogni caso le regole del codice della strada, con conseguente esclusione di responsabilità dell'Ente custode della strada in caso di sinistro. Nella fattispecie il sig. I. A. agiva in giudizio nei confronti di T. E. e della sua assicuratrice della responsabilità civile, Reale Mutua Assicurazioni S. p. A. , nonché del Comune, per …  

(leggi tutto…)

 Videosorveglianza nella casa familiare è lecita se nota al coniuge (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza in questione la Corte di Cassazione ha stabilito che in sede cautelare, a fronte di specifiche deduzioni difensive, il Tribunale del riesame…  

(leggi tutto…)

 

venerdì 28 aprile 2017

Cassazione: aggiornamento 28 Aprile 2017

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 28/04/2017Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 10080 del 21/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sezione Tributaria ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione, ritenuta di massima di particolare importanza, relativa a lla operatività anche in grado di appello del meccanismo di regolarizzazione della posizione processuale del contribuente sfornito di difensore abilitato nelle controversie superiori al limite indicato nell'art. 12, comma 5, del d.lgs. n. 546 del 1992….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 10095 del 21/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sezione Tributaria ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'assegnazione alle Sezioni Unite, della questione relativa alla sussistenza della giurisdizione tributaria o ordinaria quanto alla domanda di iscrizione di una organizzazione negli elenchi di cui all'art. 1, comma 337, lettera a), della l. n. 266 del 2005 (attribuzione della quota del 5 per mille dell'IRPEF), trattandosi di provvidenza riconosciuta dalla legge a determinati enti destinatari di una quota delle entrate fiscali….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 2567 del 31/01/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sesta Sezione Civile, sottosezione terza, ha rimesso al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, la questione, ritenuta di massima di particolare importanza, relativa alla natura giuridica della competenza del Giudice di pace in materia di sanzioni amministrative irrogate per violazione delle norme del codice della strada….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza interlocutoria n. 9731 del 18/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Sezione Lavoro ha trasmesso gli atti al Primo Presidente, per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite, della questione, ritenuta di massima di particolare importanza, relativa alla natura innovativa, o meno, dell'art. 7-quinquies del d.l. n. 193 del 2016, conv., con modif., dalla l. n. 225 del 2016, ancorché definito di interpretazione autentica dell'art. 51, comma 6, del T.U. n. 917 del 1986, in ordine alla nozione di lavoratore cd. trasfertista, rilevante ai fini del calcolo dei contributi sulle inden nità a questi corrisposte….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 10225 del 26/04/2017 (corted icassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite, decidendo la corrispondente questione, ritenuta di massima di particolare importanza, hanno stabilito che il costo di acquisizione di un terreno costituente area di sedime di un impianto di distribuzione di carburanti è ammortizzabile ove si accerti una possibilità di utilizzazione limitata nel tempo di quel terreno, e che, per effetto del regime di accessione che determina l'incorporazione dei fabbricati al suolo su cui sorge l'impianto predetto, è possibile inglobare il terreno nella nozione di "stazione di servizio" ai fini dell'applicazione allo stesso del coefficiente …  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 7468 del 23/03/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Prima Sezione Civile della Suprema Corte ha ritenuto che l'organizzazione di uno spettacolo artistico non possa costituire, di per sé sola, violazione del personale sentimento religioso del singolo cittadino ed e ssere sanzionata dall'ordinamento col riconoscimento di un credito risarcitorio….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 9997 del 20/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
A seguito dell'abrogazione, ad opera del d.lgs. n. 39 del 2010, dell'art. 163 del d.lgs. n. 58 del 1998 (cd. TUF), il termine per la contestazione, ai revisori contabili, dell'addebito ex art. 163, comma 1, lett. b), del cit. d.lgs. n. 58 è di 180 giorni dall'accertamento, in applicazione analogica dell'art. 195 TUF, quale disciplina di settore in materia di sanzioni amministrative….  

(leggi tutto…)

 
Risarcimento RCA: le spese per assistenza stragiudiziale non rimborsabili se superflue. (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione con la sentenza n. 9548 del 13 aprile 2017 torna ad occuparsi della questione del rimborso da parte della assicurazione delle spese sostenute per l'attività di assistenza stragiudiziale in un sinistro RCA. Nel caso in esame, una Carrozz eria effettuava la riparazione dell'autovettura del danneggiato e questi le cedeva il credito per i danni materiali subiti in conseguenza del sinistro. La causa tra la Carrozzeria, il danneggiante e la compagnia assicuratrice per …  

(leggi tutto…)

 

giovedì 20 aprile 2017

Cassazione: aggiornamento 20 Aprile 2017

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 20/04/2017Associazione non riconosciuta: il legale rappresentante non sempre risponde dei debiti tributari (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
E' applicabile anche ai debiti di natura tributaria il principio elaborato dalla Suprema Corte di Cassazione in tema di responsabilità personal e e…  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Ordinanza i nterlocutoria n. 9316 del 11/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La Seconda Sezione ha trasmesso gli atti al Primo Presidente per l'eventuale assegnazione alle Sezioni Unite della questione, oggetto di contrasto, concernente il regime proprietario della costruzione realizzata, su suolo comune ed in violazione dei limiti ex art. 1102 c.c., da uno solo dei comunisti….  

(leggi tutto…)

 
Cucchi, la Cassazione annulla l'assoluzione dei medici (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La prima sezione penale della Corte di Cassazione ha annullato con rinvio le assoluzioni dei 5 medici dell'ospedale Pertini di…  

(leggi tutto…)

 
Decreto ingiuntivo europeo: quali termini si applicano al riesame? (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
La questione, totalmente nuova affrontata dalla Corte di Cassazione, riguarda l'applicabilità o meno del termine breve di cui all'ultimo comma dell'art. 650…  

(leggi tutto…)

 
Frodi fiscali, la Cassazione conferma: sì alla prescrizione breve (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie GiuridicheLe frodi fiscali sono soggette ad un termine di prescrizione breve, in quanto solo gli illeciti di particolare gravità , per imposta evasa e modalità truffaldine del contribuente, possono…  

(leggi tutto…)

 
Il rigetto della proposta di accordo di composizione della crisi non forma il giudicato (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Anna Andreani. La Corte di Cassazione, con l'ordinanza del 14 marzo 2017 n. 6516, si pronuncia in tema di impugnazione del provvedimento con cui viene dichiarata inammissibile la proposta di accordo di composizione della crisi ex L. n. 3 del 2012. Il caso: Il Tribunale, nel procedimento di reclamo avverso il provvedimento del GD, che aveva dichiarato inammissibile la proposta di accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento dell'impresa individuale artigiana del signor C. G, respingeva il reclamo …  

(leggi tutto…)

 
Licenziamento per giusta causa: possono rilevare anche precedenti fatti non contestati (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Sentenza n. 22322/2016 Cassazione Civile - Sezione Lavoro. In caso di provvedimento disciplinare sfociato in licenziamento per giusta causa, i fatti non contestati tempestivamente possono comunque essere considerati quali elementi rafforzativi in relazione ad altri addebiti tempestivamente contestati, e può tenersi conto anche di precedenti disciplinari risalenti ad oltre due anni prima del licenziamento. Il caso. Una lavoratrice di un supermercato veniva licenziata per giusta causa a …  

(leggi tutto…)

 
Parte civile può impugnare la sentenza di condanna generica al risarcimento? (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche< div style="text-align: justify;">Con la sentenza in questione la Corte di Cassazione ha affermato due principi d'interesse in materia di legittimazione ad impugnare della…  

(leggi tutto…)

 
Rovina di edificio: la Cassazione precisa i confini della garanzia dell'appaltatore (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
L'art. 1669 cod. civ. stabilisce la responsabilità dell'appaltatore per la rovina o i gravi difetti di edifici o immobili di lunga durata, che si manifestano…  

(leggi tutto…)

 

giovedì 13 aprile 2017

Cassazione: aggiornamento 13 Aprile 2017

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 13/04/2017Cassazione Civile: Ordinanza n. 6369 del 13/03/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
La notificazione del decreto di fissazione dell'adunanza in camera di consiglio e della proposta del relatore, ex art. 380-bis c.p.c., ove eseguita successivamente all'emanazione del d.m. Giustizia del 19.1.2016, va necessariamente compiuta per via telematica, ex art. 16, comma 4, del d.l. n. 179 del 2012, conv., con modif., dalla l. n. 221 del 2012, salvo quanto previsto dai successivi commi 6 ed 8 del d.l. cit., per il caso di impossibilità, imputabile o meno al destinatario, di ricorrere alla posta elettronica certificata….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 23730 del 22/11/2016 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
In caso di declaratoria di illegittimità costituzionale di legge regionale, per violazione della potestà legislativa esclusiva statale, non è ipotizzabile alcun danno risarcibile, a somiglianza di quanto previsto per la responsabilità dello Stato italiano in caso violazione del diritto dell'Unione europea, non essendo, nella specie, ravvisabile quella distinzione tra ordinamenti ­ con prevalenza di quello europeo sul nazionale ­ che costituisce il fondamento di tale ipotesi di responsabilità….  

(leggi tutto…)

 
Cassazione Civile: Sentenza n. 7761 del 27/03/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
Le Sezioni Unite hanno stabilito che l'ammontare dell'assegno vitalizio mens ile previsto in favore delle vittime del dovere e dei soggetti ad esse equiparati è uguale a quello dell'analogo assegno attribuibile alle vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, essendo la legislazione primaria in materia permeata da un simile intento perequativo ed essendo tale conclusione l'unica conforme all'art. 3 Cost., come risulta dal diritto vivente rappresentato dalla costante giurisprudenza amministrativa ed ordinaria….  

(leggi tutto…)

 Cassazione Civile: Sentenza n. 8851 del 05/04/2017 (cortedicassazione.it)
Fonte: Corte di Cassazione, Cassazione Civile
L'art. 2368 c.c. e l'art. 190 TUF puniscono entrambi, il primo sotto il profilo penale, il secondo sotto l'aspetto amministrativo, la medesima condotta, consistente nella trasmissione alla CONSOB di una relazione, dal contenuto non veritiero, inerente verifiche di conformità sul collocamento di un prestito obbligazionario, con conseguente applicazione della sola disciplina penale, ex art. 9, comma 1, della l. n. 689 del 1981….  

(leggi tutto…)

 
Detenere momentaneamente la droga per proteggere il figlio è un fatto di particolare tenuità ? (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza n. 7606/17 depositata il 17.02.2017 la sesta sezione penale della Corte di cassazione ha ritenuto non punibile, per la particolare tenuità del…  

(leggi tutto…)

 
Diffamazione a mezzo stampa: la Cassazione sul danno alla reputazione (giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo
La Cassazione, Sez. I Civile, con la sentenza n. 8807 del 5 aprile 2017, si è pronunciato sui presupposti per Continua Giurdanella.it ….  

(leggi tutto…)

 
La voltura catastale è vincolante solo nei confronti di chi la compie? La Cassazione riapre il dibattito. (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Dopo il diverso principio espresso dal Tribunale di Torino, la Cassazione ritorna sulla prob lematica, precisando chegli effetti della voltura, quale atto di accettazione tacita, si producono solo in favore di chi vi provveda, essendo anche necessario riscontrare per gli altri chiamati, se vi fosse stata o meno la spendita del nome in occasione della presentazione della denuncia di variazione catastale.=> In Italia sono stati compiuti progressi limitati nel completare la riforma del…  

(leggi tutto…)

 
Legittima difesa anche lo spray al peperoncino? Dipende da quale (diritto.it)
Fonte: Diritto.it, News giuridiche
Con la sentenza n. 10889 del 6 marzo 2017 , la Cassazione è intervenuta in materia di legittima difesa, in particolare sul famoso spray al peperoncino . Dalla lettura della motivazione, si deduce se effettivamente la bomboletta sia da considerarsi come arma di legittima difesa , o se invece contrasti con la disposizione generale…  

(leggi tutto…)

 
Locazione: no all'equo canone se c'è una certa crescita demografica (condominioweb.com)
Fonte: Condominioweb, Condominio - immobili - locazioni
Il principio è (ri)affermato dalla recente sentenza della Corte di Cassazione n. 3040 depositata il 6 febbraio 2017.Il giudizio trae origine dalla richiesta - rivolta dal conduttore di un immobile nei confronti del proprietario dello stesso - della differenza tra quanto corrisposto e quanto avrebbe dovuto invece corrispondersi come canone legale; richiesta contestata dal proprietario dell'immobile, il quale da parte sua eccepisce che nel caso specifico non vada applicato l'equo …  

(leggi tutto…)

 

mercoledì 5 aprile 2017

Cassazione: aggiornamento 5 Aprile 2017

Rassegna Stampa


Rassegna Stampa - 05/04/2017Difetti di costruzione: la responsabilità dell'appaltatore anche per le ristrutturazioni (giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo
La Cassazione, Sez. Unite Civ., con la sentenza n. 7756 del 27 marzo 2017, ha sancito l'applicabilit& agrave; dell'articolo 1669 c.c., Continua Giurdanella.it ….  

(leggi tutto…)

 
DURC: la competenza è del giudice amministrativo (giurdanella.it)
Fonte: Giurdanella, Diritto Amministrativo
La Cassazione, Sez. Unite Civili, con la sentenza n. 8117 del 29 marzo 2017, ha dichiarato la giurisdizione del giudice Continua Giurdanella.it ….  

(leggi tutto…)

 
I danni punitivi al varco delle Sezioni Unite (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con l'ordinanza n. 9978 del 16 maggio 2016, la Sezione I della Corte di Cassazione è tornata sulla vexata quaestio della riconoscibilità o meno (per contrasto…  

(leggi tutto…)

 
I singoli condomini sono parti in causa nei giudizi inerenti al condominio (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Eugenia Parisi. Commento a Sentenza della Cassazione sezione seconda n. 4436/2017 pubblicata il 21. 2. 17. Il Condominio è un ente di gestione sfornito di personalità giuridica e quindi i singoli condomini sono parte in causa nei giudizi ad esso inerenti a meno che non intervengano nel giudizio ovvero propongano suc cessivo gravame, in via autonoma e con valide motivazioni, per evitare gli effetti sfavorevoli della sentenza ai danni dell'amministratore In primo grado, un Condominio e …  

(leggi tutto…)

 
Nella cessione di quote sociali l'onere della prova dell'intento elusivo incombe sull'ufficio (news.avvocatoandreani.it)
Fonte: AvvocatoAndreani.it Risorse Legali, Informazione Giuridica
Avv. Fulvio Graziotto. Sentenza n. 2054/2017 Cassazione Civile - Sezione V. La facoltà, attribuita all'Amministrazione Finanziaria, di riqualificare gli atti ai fini dell'imposta di registro non può travalicare lo schema negoziale tipico nel quale l'atto risulta inquadrabile. Il caso. Alcune società che avevano posto in essere operazioni di conferimento di rami d'azienda aventi ad oggetto attività in energia eolica, e successive cessioni di partecipazioni sociali, impugnavano gli avvisi …  

(leggi tutto…)

 
Nulla la notifica al difensore domiciliatario volontariamente cancellatosi (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione, con Sentenza n. 3702 del 13/02/2017, hanno risolto un contrasto procedurale apparentemente banale ma, in…  

(leggi tutto…)

 
Privacy nei rapporti di consumo, chi decide sul trattamento illecito? (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
A distanza di un anno e mezzo da una sua precedente pronuncia, la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 5658 del 7 marzo 2017, è tornata ad interrogarsi in…  

(leggi tutto…)

 
Reato continuato incompatibile con una valutazione di tenuità del fatto (altalex.com)
Fonte: Altalex, Notizie Giuridiche
Con la sentenza in questione la Corte di Cassazione ha ribadito la natura di innovazione sostanziale dell'art. 131 bis c.p., com e tale applicabile retroattivamente, se…  

(leggi tutto…)